IL TUO PIANO DI MARKETING HA BISOGNO DI SLANCIO?

Un piano di marketing dinamico può aiutarti a mantenere la clientela esistente ed a raggiungere nuovi clienti.
Sintonizzati con i clienti
Sii onesto: quando è stata l'ultima volta che hai esaminato da vicino il target della tua clientela o quello di riferimento? Avere una visione chiara di chi siano i tuoi clienti, ti permette di sintonizzarti sui loro desideri ed esigenze. Questo è un passo fondamentale per il tuo successo. Anche se richiedere un po' di impegno iniziale, la buona notizia è che nel lungo periodo ti farà risparmiare denaro. Heather Champine, vicepresidente della Media Relations Inc., aiuta gli audioprotesisti nelle attività di marketing da oltre un decennio. Ecco cosa consiglia.
La gente fa ricerche online e tu devi essere presente.
- Heather Champine, vice president of Media Relations Inc.
Investire il budget di marketing in modo più efficiente
Focalizzare il proprio target di riferimento e suddividerlo in segmenti di mercato, permette di investire il budget di marketing in modo più efficiente, mirando direttamente la clientela a cui rivolgerti.

Le ricerche di mercato sono utili e non devono necessariamente essere costose. Si può imparare molto analizzando il proprio target di riferimento e consultando risorse online affidabili come pewinternet.org o scarborough.com.

Inoltre, è possibile condurre sondaggi tra i propri clienti, quelli già acquisiti, utilizzando strumenti online come SurveyMonkey o Zoomerang, oppure tramite i consueti questionari su carta.

Essere presente in rete
Con il progressivo invecchiamento dei "baby boomers", ovvero i figli del boom economico degli Anni '60, l'ipoacusia diventa un tema di interesse per una generazione ormai esperta di computer, che si rivolge sempre più ad Internet per trovare informazioni. Un sito informativo e facile da navigare è ormai la chiave indispensabile per qualsiasi piano marketing efficace.

Champine concorda sul fatto che il sito web è l'elemento cruciale di ogni piano di marketing. “La maggior parte delle persone che cercano audioprotesisti nella loro zona, ha già maturato la decisione di fissare un appuntamento. Con un sito web ben costruito, il tasso di conversione da potenziale cliente a cliente acquisito è molto elevato”.

Va sottolineato che il sito dovrebbe servire a convogliare le vendite.
La gente fa ricerche online e tu devi essere presente.
- Heather Champine, vice president of Media Relations Inc.
“Il posizionamento, le pubbliche relazioni e gli annunci a pagamento dovrebbero tutto concorrere verso un unico obiettivo: portare visitatori al proprio sito web. Se il sito web non è ben studiato e ottimizzato, l'intero programma di marketing potrebbe fallire”, afferma. “Il sito web deve attirare il visitatore e portarlo a prenotare l'appuntamento, in modo facile e veloce, con una sequenza di pochi click ”.
Essre social
I social media sono la versione odierna del negozietto all'angolo. Le persone usano Facebook per raccontarsi le ultime novità e scambiarsi consigli. Champine delinea tre componenti fondamentali per una campagna di social media marketing efficace.

1. Messaggi originali. “Aprire l'account per il proprio centro audioprotesico e postare qualcosa di nuovo, più volte durante la settimana. I post possono essere consigli, notizie di settore o notizie che riguardano il proprio centro. Incoraggiare le persone a conoscere meglio il proprio centro ed i collaboratori che vi lavorano”.

2. Ascoltare. “Leggere i post e i commenti agli articoli online è un ottimo modo per avere il polso di ciò che il pubblico dice riguardo l'udito e gli apparecchi acustici. Per risparmiare tempo, definire le ricerche automatiche tramite parole chiave”.

3. Partecipare “Commentare gli articoli e le conversazioni pertinenti che sono online. Consigliare alle persone un blog o video correlato presente sul proprio sito”.
Ripensiamo alla stampa
La pubblicità a pagamento è uno degli strumenti di marketing più costosi, nonostante il rendimento di questo tipo di investimento continui a diminuire. Il potere degli annunci sugli elenchi telefonici, sui giornali e riviste cartacei si sta riducendo e sta ormai diventando obsoleto. Secondo uno studio di Pew Internet del 2010, riportato su Audiology Online, il 78 per cento degli adulti tra i 50 e i 64 anni e il 42 per cento degli over 65 anni è ormai online. Nella fascia 55-64 anni, il 57 per cento delle persone utilizza le ricerche online, mentre solo il 37 per cento lo fa attraverso la stampa. Si prevede che questo trend prosegua anche in futuro. Questo significa che sempre meno persone fisseranno un appuntamento solo perché hanno visto l'annuncio stampato del tuo centro audioprotesico.

"I proprietari delle piccole imprese stanno ridimensionando i loro budget pubblicitari, ripensando a come vengono fruiti gli annunci pubblicitari tramite i nuovi canali", afferma Champine.

Pertanto, si consiglia agli audioprotesisti di fissare obiettivi molto specifici per la pubblicità a pagamento. "La pubblicità, attualmente, è un promemoria più che un generatore di potenziali clienti. Gli annunci, ad esempio, rendono più facile la ricerca del tuo nome a chi utilizza ancora l'elenco telefonico. Ma, invece di acquistare annunci grandi e costosi, è preferibile pagare poco in più ed avere magari solo un carattere più grande o in grassetto".

La dott.ssa Finkelstein è d'accordo. "Gli annunci stampa sui giornali locali, e via posta, sono ancora validi, anche se la loro portata si sta riducendo. A volte non rendono immediatamente".
Farsi notare
Un numero sempre crescente di audioprotesisti utilizza le pubbliche relazioni per migliorare la propria reputazione e credibilità.

“Se fatta bene, una campagna costante di pubbliche relazioni può permetterti di crescere e di posizionarti a livello locale come esperto per l'udito. Se un giornalista decide di intervistarti per un articolo o un servizio televisivo, la fiducia del pubblico nelle tue capacità aumenta”, afferma Champine.

Giornalisti e produttori sono i migliori filtri in assoluto. Sanno cosa il pubblico accetterà e non si accontenteranno di nulla di meno. “Per questo far pubblicare un articolo può essere così difficile. Ed è anche così prezioso. Permette di avere una fonte indipendente e autorevole a cui il pubblico fa riferimento”, aggiunge.

Impegnarsi nelle pubbliche relazioni è un buon modo per rafforzare la reputazione del proprio centro audioprotesico, con un costo relativamente basso. La dott.ssa Finkelstein afferma che comunicare la propria esperienza specifica è di grande aiuto:
Come contribuire? Cosa ti differenzia da tutti gli altri? Indipendentemente dagli strumenti adottati, dagli eventi open house all'invio costante di e-mail, una cosas è certa: bisogna capire come valorizzarsi e proporsi al meglio sul mercato.
- Ellen Finkelstein, audiologist

Hai domande sui nostri prodotti o servizi?

Entra in contatto con noi

Contattaci

Il nostro team di assistenza clienti è pronto a gestire le tue richieste.

Chiama il numero **043 233 42 42** o clicca qui:Contattaci

Selezionate il paese

Widex Hörgeräte AG

Hertistrasse 21
Postfach
8304 Wallisellen

Tel.: 043 233 42 42
Fax: 043 233 42 43
E-Mail: info@widex.ch