CONTROLLO AUTOMATICO DELL'USCITA TRUSOUND

The final stage of the hearing aid processing involves ensuring that the sound is played back to the user in the high sound quality of the sound processing core. This is what the Automatic Output Control (AOC) does. The AOC monitors the sound signal sent to the receiver to avoid signals that are too loud for the receiver to handle. It does this in two steps.

Fase 1 - AOC a banda stretta

In primo luogo l'AOC verifica se la potenza di ogni singolo canale supera il livello che porterà alla distorsione del suono in uscita, o supera la potenza massima in uscita impostata nel software di fitting per il singolo utente.
Se questo è il caso, l'AOC riduce il guadagno nel canale in questione. Se il segnale è abbastanza forte da influenzare il livello nei canali adiacenti, il guadagno viene regolato anche in questi canali.
Questa fase è chiamata AOC a banda stretta. 

Fase 2 - AOC a banda larga 

La seconda fase, l'AOC a banda larga, avviene dopo che i segnali elaborati sono stati combinati in un unico segnale di uscita.
A questo punto l'AOC può misurare la potenza esatta nel segnale finale. Questo permette di evitare segnali in uscita così forti da non poter essere fisicamente gestiti dal ricevitore.
Utilizzando un piccolo ritardo già nella catena del segnale, la misurazione può essere effettuata in tempo utile perché il sistema sia in grado di gestire il segnale prima che venga riprodotto. In questo modo, l'AOC può impedire la distorsione di clipping dell'uscita. Lo chiamiamo rilevamento pre-picco.

Hai domande sui nostri prodotti o servizi?

Entra in contatto con noi

Contattaci

Il nostro team di assistenza clienti è pronto a gestire le tue richieste.

Chiama il numero **043 233 42 42** o clicca qui:Contattaci

Selezionate il paese

Widex Hörgeräte AG

Hertistrasse 21
Postfach
8304 Wallisellen

Tel.: 043 233 42 42
Fax: 043 233 42 43
E-Mail: info@widex.ch